Riflessologia Plantare: come agisce?

Equilibrio Corpo e Mente

riflessologia-plantare

Riflessologia Plantare: come agisce?

Il trattamento di Riflessologia plantare agisce attraverso quattro azioni di base:

Il rilassamento

Il massaggio ai piedi deve costituire per prima cosa un momento di estremo benessere psicofisico. Le tensioni che accompagnano una situazione di disagioo stress si allentano grazie a questo tipo di trattamento

La depurazione

Un accumulo eccessivo di tossine non favorisce il benessere dell’organismo e ostacola molte funzioni. E’ utile intervenire sempre sugli organi di eliminazione per consentire la depurazione dalle tossine in circolo. Fegato, reni, intestino, pelle e sistema linfatico tornano a respirare.

Il miglioramento della circolazione linfatica e sanguigna

Il perfetto scorrimento del sangue e della linfa nel nostro corpo è alla base di un buon funzionamento di organi ed apparati. Il massaggio plantare agisce in maniera estremamente efficace su queste due funzioni fondamentali portando nuova vitalità a tutto l’organismo.

L’effetto antidolore

Una delle principali caratteristiche del massaggio riflessogeno è quella di agire sui meccanismi nervosi che inibiscono il dolore. La produzione di endorfine, che vengono stimolate attraverso opportune manovre, portano ad una remissione della sindrome dolorosa temporanea, mentre successivamente le azioni di depurazione e riequilibrio portano ad un miglioramento graduale della sintomatologia.

 

Nessun commento

Aggiungi il tuo commento